Corsi di formazione

Guarda tutti

“Storia del Gioiello Italiano del XX secolo, dall'Alta Gioielleria al Gioiello Fantasia”

Tipologia: 

corso di aggiornamento professionale

A chi si rivolge: 

Guide Turistiche

Durata: 

12 ore

Orario: 

Giovedì 20 febbraio 2020- orario 14.00 – 18.00

Venerdì 21 febbraio 2020 – orario 9.00 – 13.00 (aula)

Sabato 22 febbraio 2020 – orario 9.00 – 13.00 (visita)

Attestato: 

Attestato rilasciato da Formaimpresa Srl, Agenzia Formativa accreditata da Regione Toscana

Referente: 

Erika Tasselli, Federica Furibondi

055 2036955

055 2036935

gtconf@confcommercio.firenze.it

Il corso affronta la Storia del Gioiello in Italia, con una particolare attenzione alla realtà fiorentina, nel corso del Novecento partendo dalla ricerca di un codice stilistico condiviso iniziata all'indomani dell'Unità d'Italia e arrivando ai giorni nostri attraverso un percorso che analizza gli stili, i materiali, le tecniche, i principali protagonisti e le collezioni di gioielli visibili in Italia.

Il corso ha una durata di 12 ore complessive, di cui 8 in aula e 4 in visita didattica.
Le lezioni in aula avranno luogo presso le aule didattiche di Formaimpresa Firenze, in piazza Pietro Annigoni 9/D - Firenze

CALENDARIO DELLE LEZIONI E PROGRAMMA

Giovedì 20 febbraio 2020- orario 14.00 – 18.00 (aula)
• Storia del gioiello italiano nel XX secolo
• Storia del gioiello a Firenze nel XX secolo

Venerdì 21 febbraio 2020 – orario 9.00 – 13.00 (aula)
• Il gioiello nel sistema moda: escursus storico e stilistico
• Il gioiello fantasia a Firenze tra moda e bijoux souvenir: tecniche e materiali tradizionali, i maestri ed i laboratori

Sabato 22 febbraio 2020 – orario 9.00 – 13.00 (visita)
• Itinerario per visitare e conoscere dal vivo alcuni laboratori fiorentini tradizionali di oreficeria e gioielli fantasia

DOCENTE
Bianca Cappello, storica e critica del gioiello.
Dopo essersi laureata in Lettere e Filosofia con indirizzo Storia dell'Arte nel corso di Ore-ficeria e Arti Minori dell'Università degli Studi di Firenze (2003) e aver conseguito la Lau-rea di Specializzazione in Arte Medievale e Moderna nel corso di Oreficeria e Arti Applica-te dell'Università degli Studi di Siena (2006), ha portato avanti un percorso di formazione con vari corsi di analisi gemmologica e valutazione di gioielli antichi presso la Camera di Commercio di Milano (2004-2007). Nel 2007 ha collaborato con il Museo degli Argenti (oggi Tesoro dei Granduchi) di Palazzo Pitti a Firenze nella costituzione della sezione Gioiello Contemporaneo.
Dal 2015 è docente di Jewellery History Design presso IED Milano e di Storia del Gioiello presso CFP Galdus Orafi a Milano.
E’ coordinatore e curatore di conferenze e seminari sulla Storia del Gioiello per Università e Accademie di Belle Arti (tra cui l'Accademia di Belle Arti di Firenze, Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e l'Accademia di Belle Arti di Venezia), attività che completa con pubblicazioni su questo argomento con le principali case editrici (Paper Jewelry/Gioielli di Carta, Electa 2009; Fashion in Fiber Recovery, Terre di Mezzo 2013; Gioiello&Funzione, Marsilio 2014; Bijou Italiano anni '50 e '60, Corraini 2014; Indossare la Bellezza la Grande Bigiotteria Italiana, Sillabe 2015; Storia della Bigiotteria Italiana, Skira 2016; Il Gioiello nel Sistema Moda, Skira 2017; Carta Preziosa, il Design del Gioiello di Carta, Skira 2017; Corbella Prima Manifattura Italiana di Gioielli e Armi per il Teatro, Silvana Editoriale 2018; Storia della Fibbia tra Moda e Gioiello, Skira 2018. E’ curatore di mostre sul gioiello per musei ed enti pubblici (tra cui il Museo del Bijou di Casalmaggiore (CR) e il Museo Co-stume Moda Immagine di Palazzo Morando a Milano), e consulente curatoriale di colle-zioni museali (tra cui nel 2011 ha curato la selezione del primo nucleo di Gioiello Con-temporaneo della Fondazione Cominelli (BS) e dal 2012 al 2014 è stata coordinatore cu-ratoriale dell'esposizione del primo biennio del Museo del Gioiello di Vicenza).
Scrive e collabora con riviste di settore e scientifiche (tra cui Arte Y Joya, Preziosa Maga-zine, L'Orafo Italiano, OADI osservatorio di arti decorative). E’ membro della Society of Jewellery Historians di Londra. Vive a Milano.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 50.00 + IVA

Il corso è riservato ai professionisti iscritti a Confguide Confcommercio Firenze.
Le guide turistiche non associate che sono interessate a partecipare al corso possono contattare la segreteria Confguide Confcommercio Firenze (gtconf@confcommercio.firenze.it – 055 2036955) per ricevere informazioni sull'associazione.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
domanda di iscrizione (scaricabile da questa pagina del sito)
versamento della quota di partecipazione

SCADENZA ISCRIZIONE
Lunedì 17 febbraio 2020, salvo raggiungimento del numero massimo di partecipanti.
Il corso sarà realizzato al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

ATTESTAZIONE DI FREQUENZA
Formaimpresa è ente accreditato presso la Regione Toscana per i servizi formativi. Ai partecipanti al corso è rilasciato un attestato di partecipazione.
L'organizzazione si riserva, in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o per altri motivi, di annullare o spostare il corso senza esserne ritenuta responsabile.
In caso di non attivazione del corso le quote versate saranno rimborsate.
Le date e gli orari del corso potrebbero subire variazioni per cause non dipendenti dalla nostra organizzazione.
I corsisti saranno costantemente informati e aggiornati sugli orari e i giorni dei seminari.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

per informazioni e iscrizioni al corso e a Confguide Confcommercio Firenze
Confguide-Confcommercio Firenze
055 2036955 - 328 2220573 gtconf@confcommercio.firenze.it
(Erika Tasselli)

per iscrizioni al corso (già associati a Confguide Confcommercio Firenze)
Formaimpresa-Confcommercio Firenze
055 2036935 f.furibondi@confcommercio.firenze.it
(Federica Furibondi)